Musica

Edoardo Vianello a Marina di Modica

Per Estate Modicana 2017

Un fine settimana ricco di eventi per l'Estate Modicana 2017. Tra i tanti spicca il concerto di Edoardo Vianello in programma per sabato, 5 agosto, a Marina di Modica.

Ecco nel dettaglio tutti gli appuntamenti in programma a partire da oggi venerdì 4 agosto: alle 21:00 presso l’Auditorium “Nannino Ragusa” il “Carovan Music Festival” a cura dell’associazione culturale Lumia Event. In Piazza Mediterraneo alle 21:30 “U cinu va co vacanti”, musica e cabaret con i Secondo Noi e Piero Pisana. In Corso Mediterraneo alle 21:30 viaggio in acustico live music con Hesael. A Modica, presso San Giuseppe U Timpuni ultimo appuntamento con le pocket tragedies del teatro greco di Siracusa: in scena Le Fenicie. Appuntamento alle 19:00.

Sabato 5 agosto: a Marina di Modica alle 21:30 grande appuntamento con la musica dell’estate per eccellenza: “Edoardo Vianello Tour Live”. Il Re Mida della musica estiva italiana si esibirà nei classici del suo repertorio. Altro genere di musica presso l’Auditorium, dove a partire dalle 17:00 avrà inizio lo Shouldercrusher Metal Fest, il festival della musica metal tanto atteso dai cultori del genere. A Modica alle 21:00 presso il Duomo di S.Pietro “Passi di cultura – Passeggiata tra vicoli e viuzze con recital itinerante e degustazioni” a cura della Coop. S.Antonio Abate. Alle 21:30 in Piazza Matteotti il concerto del Duo Odiens. A Frigintini lo spettacolo musicale de “I Night’s Pipe”.

Domenica 6 agosto: a Marina di Modica alle 10 Barcolata di Mezza Estate a cura del Circolo Velico Navigare è Necessario. Alle 10:30 l’appuntamento con l’acqua gym a cura di Laura Akua. In Piazza Mediterraneo alle 21:30 il Coro di Canti Popolari della Tradizione Folk a cura dell’Ass. Note di Mare. A Modica nel Chiostro di Palazzo San Domenico spettacolo teatrale “Joca, pani e amuri” a cura dell’associazione Ciuri ri Maj. Alle 20.30 presso Hosteria della Musica i Siculamandè “Ritmi e danze dell’Africa Occidentale”. A Frigintini spettacolo di cabaret con Piero Pisana.