Diocesi

Giochi in festa a Chiaramonte Gulfi

Per i festeggiamenti del Santissimo Salvatore

Hanno preso il via lunedì, con il festoso scampanio in tutte le chiese della città e il suono della tradizionale marcia, i solenni festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore. Intenso il programma delle iniziative prima della processione esterna prevista per domenica 6 agosto alle 20.

Tra queste da segnalare domani, mercoledì 2 agosto, alle 22, in piazza Santissimo Salvatore, la serata di ballo, esibizioni e karaoke curata dalla University Dance del maestro Vittorio Terranova. Prima, però, alle 18,30, ci sarà la recita del Santissimo Rosario, le litanie cantate e la coroncina del Santissimo Salvatore. Quindi, alle 19, la celebrazione eucaristica. E alle 21,30 la recita del Santissimo Rosario meditato con la partecipazione della confraternita di San Filippo e del Santissimo Sacramento. Giovedì 3 agosto, invece, sarà dato il via al triduo solenne.

Alle 18,30 il Santissimo Rosario, a seguire le litanie cantate e la coroncina del Santissimo Salvatore. Alle 16,30, in piazza Santissimo Salvatore, una iniziativa che ha sempre riscosso grande attenzione nel corso degli ultimi anni, vale a dire i giochi per i più piccoli, a cura degli oratori di Chiaramonte e San Nicola. Alle 19 è in programma la celebrazione eucaristica mentre alle 21,30 si terrà la sesta edizione di “Giochi in festa”.

Come sempre, piazza Santissimo Salvatore si trasformerà in una sorta di campo giochi all’aperto per dare modo ai piccoli e ai più grandi di cimentarsi in tutta una serie di iniziative a sfondo ludico, ma anche con delle ricadute sportive, che non mancheranno di attirare l’attenzione di tutti gli appassionati che ogni anno partecipano a questo evento entrato ormai nel novero della tradizione locale e promosso dal comitato con l’intento di fare trascorrere qualche ora in allegria a tutti i devoti del Santissimo Salvatore e a tutti coloro che intendono partecipare a speciali momenti di festa.

Ecco perché il comitato organizzatore, ancora una volta, ha promosso gli appuntamenti in questione, un pomeriggio e una serata all’insegna della goliardia e della voglia di stare assieme. Dalla corsa con i sacchi al tiro alla fune, dal salto della cavallina ad altri giochi a squadre e individuali. Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti. Le iscrizioni saranno fatte al momento. Un appuntamento che i chiaramontani, tutti, non solo quelli del quartiere del Santissimo Salvatore, non vogliono perdere. Anche solo per trascorrere la serata in maniera diversa dal solito. “Ogni anno – dice Giovanni D’Avola del comitato dei festeggiamenti – l’attenzione è risultata sempre crescente.

Speriamo possa essere così anche stavolta in occasione della sesta edizione”.