Scuola

Alternanza scuola - lavoro a Siciliacque

Per gli studenti delle terze, quarte e quinte classi delle Superiori

Saranno gli studenti siciliani delle terze, quarte e quinte classi degli istituti superiori che prenderanno parte alle attività di alternanza scuola –lavoro nel prossimo anno scolastico 2017 -2018 all’interno di Siciliacque S.p.A..

E’ questo, infatti, l’oggetto, del protocollo d’intesa firmato questo mattina tra la società e l’ Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia. Il protocollo prevede un percorso triennale e due annuali. Il primo è rivolto ad una terza classe con indirizzo settore tecnologico, chimica e biotecnologie con un’attività di formazione propedeutica allo stage erogata da Siciliacque di 52 ore: 24 di attività di formazione generale e 20 di formazione specifica. A queste si aggiungono 30 ore di formazione erogata dalle scuole, stage da tenersi tra aprile e maggio e una fase di stage estivo della durata di 70 ore, da tenersi tra giugno, prima settimana di luglio e settembre. Infine, il piano triennale prevede una visita guidata presso un impianto di potabilizzazione.

I percorsi annuali prevedono attività di formazione presso la sede di Sambuca di Sicilia rivolte a due classi di liceo scientifico: 16 ore di formazione generale, 12 specifica, 20 ore erogate dalla scuola, 20 ore di stage e 15 di attività conclusive. L’altro piano è indirizzato a 2 classi del settore tecnologico con indirizzo costruzione, ambiente e territorio. Previsto un monte ore di 24 ore di formazione generale, 8 specifica, 30 erogata dalla scuola, 72 ore di stage, 8 ore di visita impianti e 20 di attività conclusive. Siciliacque condivide da sempre l’importanza di una fattiva collaborazione con le istituzioni scolastiche, infatti, negli anni passati, ha avviato numerosi progetti educativi rivolti agli istituti scolastici del territorio siciliano come il “Progetto scuole”, “La Giornata del sole, della terra e dell’acqua” e le visite guidate agli impianti di potabilizzazione.