Estate 2017

Ragusa, movida ai raggi x: denunciato titolare locale Sampieri

Non aveva autorizzazione di trattenimento danzante

Emessa dal questore di Ragusa un’ordinanza di cessazione di attività di trattenimento danzante svolta in difetto di autorizzazione, nei confronti di un titolare di stabilimento balneare sito a Sampieri, frazione rivierasca di Scicli.

L’ordinanza è scattata dopo alcuni controlli del territorio predisposti per verificare il rispetto delle prescrizioni imposte nelle licenze, l’osservanza delle disposizioni legislative e regolamentari vigenti anche per le emissioni sonore e la mescita di bevande alcoliche. In particolare il titolare dello stabilimento balneare di Sampieri, su segnalazione della Tenenza dei carabinieri di Scicli, è stato denunciato alla autorità giudiziaria competente per avere esercitato attività di intrattenimento danzante in assenza del titolo di Polizia nonchè in violazione delle prescrizioni imposte dalla commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo.

Tali controlli, inseriti in un più vasto programma, proseguiranno ad ampio raggio in ambito provinciale e per l’intera stagione estiva , allo scopo di far osservare le limitazioni imposte dalle leggi o dai regolamenti, verificare il rispetto delle prescrizioni imposte nonchè prevenire e stroncare sul nascere ogni situazione di illegalità o condotta illecita, fonte di maggiore allarme sociale sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica.