Carabinieri

Chiaramonte Gulfi, 26enne arrestato per furto aggravato

Commesso nel novembre 2014

I carabinieri della Compagnia di Vittoria, ieri pomeriggio, durante alcuni controlli nel territorio di Chiaramonte Gulfi, in stretta collaborazione con la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, ha arrestato un rumeno di 26 anni, Z.R.S..

Il provvedimento a suo carico, finalizzato all’applicazione della misura limitativa della libertà personale, impone all’uomo di scontare la pena residua di due mesi di reclusione, dal momento che è stato giudicato colpevole di furto aggravato in concorso, commesso in territorio chiaramontano nel novembre 2014: al termine delle formalità di rito espletate presso la caserma di via Alcanata, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i provvedimenti di competenza.