Cronaca

Tromba d'aria in spiaggia, volano ombrelloni: feriti

E' accaduto nel primo pomeriggio

Panico a Ostia per una tromba d’aria. In pochi istanti nella spiaggia ombrelloni, lettini e sdraio volare in aria. Diversi i feriti, una decina, che hanno dovuto ricorrere a delle cure sanitarie.

E' accaduto nel primo pomeriggio, all'improvviso: il vento si è levato con intensità e ben presto alcuni ombrelloni aperti si sono sganciati dal supporto e hanno cominciato a volteggiare in aria, colpendo quanti erano in prossimità. E lo stesso è stato per alcune sdraio: il vento ha gonfiato la parte in telo, creando un effetto paracadute e quindi spostandole di qua e di là. Poi, di colpo com'era arrivata così è cessata la tromba d'aria. Sul posto sono arrivate alcune autoambulanze e il personale sanitario ha medicato alcuni dei contusi e feriti; per quattro di loro è stato necessario il trasferimento al vicino ospedale 'Grassi' ma, a parte lo spavento, le loro condizioni non destano preoccupazioni.