Carabinieri

Piazza Manin Vittoria, arrestati due spacciatori

Sorpresi con della cocaina

I carabinieri della Compagnia di Vittoria, ieri, durante alcune attività di controllo del territorio finalizzate a contrastare la detenzione e lo spaccio di sostanza stupefacente, hanno arrestato due maghrebini con precedenti specifici,  il 34enne Fazani Khaled e il 31enne Jaballah Fouad, sorpresi nel centro cittadino con cocaina e denaro contante.

L’atteggiamento nervoso ed agitato dei due, durante un normale controllo, ha subito insospettito i militari che li hanno perquisiti, rinvenendo nelle loro disponibilità quasi 30 grammi di cocaina e 185 euro in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio: droga e denaro rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro penale. E’ scattato così l’arresto per i cittadini tunisini che, dopo essere stati condotti presso la caserma di via Garibaldi e espletate le formalità di rito, sono stati associati alla Casa Circondariale di Ragusa, a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale ibleo, dott.ssa Giulia Bisello, dinanzi alla quale dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio.

La droga sequestrata, invece, è già stata inviata presso il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa al fine di stabilirne il principio attivo e il numero di dosi ricavabili, tenuto conto anche dell’ingente quantitativo rinvenuto.