Vitality

12 modi per stare in forma in estate

In 12 passi

Trovare la motivazione giusta per cambiare stile di vita e cominciare ad allenare il proprio corpo, è una delle cose più difficili per l’essere umano, nonostante in tutti ci sia la consapevolezza dell’importanza di fare sport e attività fisica per la propria salute e nonostante quasi tutti siamo più o meno “scontenti” del nostro aspetto esteriore.

Soprattutto in estate poi, quando il caldo e le tentazioni (mare, cene, vacanze, aperitivi, serate con gli amici) aumentano, la voglia di allenarsi diminuisce notevolmente. Ma perchè è così difficile trovare la motivazione (e rimanere motivati) ad allenarsi? Il nostro corpo è programmato per risparmiare energia, ecco perchè è molto più facile essere attratti da tv e divano che da una sessione di allenamento in palestra. Ma così come è difficile cambiare le proprie abitudini, sarà poi difficile anche farne a meno una volta superato il primo grosso scoglio iniziale.

Se ci tieni davvero a vivere più in salute e vitalità e a piacere e piacerti di più, il primo sforzo che dovrai fare e leggere questo articolo. Ti spieghiamo in 12 passi come puoi trovare finalmente la motivazione ad allenarti e cambiare, in meglio, il tuo stile di vita, soprattutto in estate. Buona lettura. 1 Trova un motivo valido per allenarti. Tutti ne abbiamo uno. Qual’ è il tuo? Vuoi migliorare il tuo aspetto fisico per sentirti più sexy? Vuoi tenerti in forma e apparire più giovane di quanto sei? Vuoi entrare in quel paio di jeans che indossavi cinque anni fa e che ti piacevano tanto? Vuoi sentirti più sicuro di te quando ti approcci con gli altri? Definisci il tuo obiettivo e concentrati su di esso.

Gli essere umani sono assolutamente capaci di fare quello che desiderano. Volere è potere! 2 Automotivati ad allenarti. Regola numero 1: non sentirti obbligato ad allenarti, non deve sembrare un lavoro, o una costrizione. Regola numero 2:non essere negativo. Non pensare a come sarà il tuo aspetto se non ti alleni, invece immagina i fantastici cambiamenti del tuo corpo se lo facessi. Invece di pensare ” mi sento malissimo perché non mi alleno”, pensa “Mi sentirei meglio se mi allenassi, quindi domani lo farò”. 3 Stabilisci un traguardo da raggiungere. Oltre ad avere chiaro il tuo obiettivo finale, poniti degli obiettivi graduali per arrivare al tuo risultato. Ad esempio: mi voglio allenare due volte alla settimana. Oppure: voglio correre 15 km alla settimana. Gli obiettivi più piccoli ti aiutano a vedere la meta più raggiungibile. Buona notizia per te: in estate il corpo produce più testosterone, l’ormone che ti serve per avere un fisico più tonico e dimagrire più velocemente. 4 Ricompensa la tua costanza. La ricompensa non deve essere vaga. Concediti piccoli premi di tanto in tanto per continuare a essere costante. Premiati per ogni sessione conclusa, settimana di esercizio, chilo perso o compito finito, qualunque cosa desideri. Ad esempio concediti una pizza con il partner, un vestito nuovo o un gadget, un momento di relax o qualsiasi cosa ti faccia piacere. 5 Compra vestiti e attrezzature per lo sport. Se spendi centinaia di euro in scarpe, pantaloni e altri articoli sportivi, poi ti sentirai costretto a usarli. Mi raccomando, tienili ben in vista! 6 Sostituisci le attività sedentarie e poco produttive con quelle più sane.

Per esempio, invece di guardare un programma televisivo che non ti piace vai in palestra. Oppure riduci il tempo che stai davanti al pc o al telefonino per fare una passeggiata o una corsa. Fai qualcosa per il tuo corpo ogni volta che ti viene in mente qualche attività sterile e fini a se stessa. Spegni tutto, cellulare, tv, radio, computer, ogni contatto con la tecnologia. Vedrai che, oltre ad avere molto più tempo a disposizione per te, allenarti sarà la cosa più divertente da fare. 7 Fai le cose progressivamente. Comincia ad fare attività anche solo per 10 minuti alla volta per poi aumentare progressivamente. Quando non hai voglia di andare in palestra o in piscina, promettiti di fare solo 10 minuti di stretching o di tapis roulant oppure solo poche vasche. Vedrai che in poco tempo andranno in circolo le endorfine e proverai piacere a continuare. 8 Trova un alleato tra i tuoi amici o familiari. Gli esseri umani ci stanchiamo facilmente delle cose.

Lunedì ti metti in testa una cosa, e martedì mattina passi a ben altro. È per questo che è importante trovare tra chi ti sta vicino un incoraggiamento ad essere costante. Fa in modo che ti chiedano sempre se stai proseguendo nei tuoi intenti e quali risultati stai raggiungendo. Evita come la peste la che vuole vederti perdere. Sono persone insicure, infelici e semplicemente meschine. Sai bene chi sono. Piuttosto circondati di persone positive e che vogliono migliorarsi anche loro. 9 Rendi piacevole l’allenamento. Fai qualcosa che ti piaccia, che ti sproni a proseguire e ti motivi ad arrivare fino al traguardo. Questo potrebbe richiederti un cambiamento del tuo concetto di allenamento. Ti basta scegliere un’attività che ti metta in movimento. Non devi correre maratone o assumere un personal trainer. Vai a nuotare, fai una passeggiata nel parco, prendi una lezione di danza, qualunque cosa. Se ti piace, fallo. Tutto va bene. 10 Rendi pratico l’allenamento. Se ti viene scomodo raggiungere la palestra o la piscina o il campetto, non lo farai. Se per te è troppo difficile, smetterai presto.

Scegli attività che sai di poter fare, che non ti intralci la tua giornata e che possano essere portate a termine. 11 Fai un allenamento breve ma intenso. Elimina la scusa del “Non ho tempo” sviluppando una routine che coinvolga ogni muscolo del corpo in pochi minuti. Un allenamento lungo non necessariamente è sinonimo di qualità; analogamente, allenarsi in poco tempo non vuol dire farlo male. Sbarazzati di queste convinzioni errate. 12 Prepara una playlist di canzoni ritmate che ti spronino a muoverti. È difficile stare fermo quando ascolti brani ballabili. I migliori ti aiutano a distrarti dalla fatica e ti spingono a superare nuovi limiti. Allora, sei pronto a cominciare? Vitality Modica www.vitality.fitness  (rubrica vitality)