Economia

Cioccolato di Modica e grani antichi insieme a Taormina

In occasione del Tabouk

All’Excelsior di Taormina in occasione di Taobuk il maestro panificatore di Messina, Tommaso Cannata, ha incontrato il maestro cioccolatiere di Modica Andrea Iurato e complice il Direttore del Consorzio di Tutela del cioccolato di Modica, è nata l’idea di sperimentare il pane di grani antichi al cioccolato di Modica.

I due maestri si sono scambiate le informazioni necessarie per procedere alla sperimentazione che si è concretizzata ieri con la preparazione a cura di Tommaso Cannata del pane con farina tumminia di Raddusa macinata a pietra a Castelvetrano. L’impasto integrato con il 18% di cioccolato di Modica fondente senza aromi al 60%, è rimasto in lievitazione per dieci ore prima di essere infornato a 270 gradi per 50 minuti. Il risultato è stato eccellente; posto in degustazione nella Boutique del pane di Tommaso Cannata ha ricevuto l’apprezzamento di quanti hanno avuto la possibilità di gustarlo. Nei prossimi giorni l’intesa fra i due maestri artigiani sfornerà altri pani con altri grani antichi e con lo storico cioccolato di Modica.

Il Direttore del Consorzio ha formalmente invitato il maestro Tommaso Cannata alla prossima edizione di Chocomodica 2017 per una produzione straordinaria di pane di grani antichi nella terra impareggiabile del cioccolato di Modica. Pane e cioccolato di Modica la colazione e la merenda sana e ideale per tutte le età.