Calcio

Al Modica Calcio arriva Ciccio Vindigni

Difensore centrale di grande esperienza

Importante colpo di mercato per il Modica Calcio del presidente Mommo Carpentieri. Nelle scorse ore, infatti, il massimo responsabile dei “Tigrotti” ha incontrato e trovato l'accordo con il difensore modicano Ciccio Vindigni.

Si tratta di un colpo a sorpresa che il presidente dei rossoblù ha voluto regalare ai suoi tifosi e alla città che si sta avvicinando sempre di più al progetto del Modica Calcio. Francesco Vindigni (classe 1985) è un difensore centrale di grande esperienza e di sicuro affidamento che può considerarsi un lusso per la categoria. Modicano doc, Vindigni ha già vestito la maglia della sua città sempre in serie D, nel 2003 (27 presenze), nel 2007 (26 presenze e un gol), nel 2008 (35 presenze) e nel 2009 (28 presenze). Ha poi proseguito la sua carriera vestendo la maglia dell'Akragas con la quale ha vinto il campionato di Eccellenza e di serie D. Nel 2015 è approdato al Siracusa vincendo anche nella città aretusea il massimo campionato dilettantistico. Lo scorso campionato ha militato nel Ragusa, dove ha perso la finale play off contro il Città di Messina.

Ora il ritorno nella squadra della sua città, dove ha sposato il progetto della modicanità che il presidente Mommo Carpentieri sta cercando di portare avanti. “Ho incontrato Ciccio Vindigni – spiega Mommo Carpentieri - e abbiamo subito trovato la sintonia giusta. Ha apprezzato il nostro progetto e lo ha sposato senza tentennamenti. Con l'arrivo di Vindigni – conclude – abbiamo acquistato un bel po' di esperienza e un atleta di sicuro affidamento che sarà un punto di riferimento in campo e nello spogliatoio. Spero di chiudere al più presto gli altri accordi che il mister mi ha chiesto per far si che già dall'inizio della preparazione il gruppo che stiamo formando sia al completo”.