Comune

Modica, Belluardo si dimette da consigliere: arriva Scapellato

Sarà surrogato da Daniele Scapellato

Giorgio Belluardo, assessore all’Urbanistica del Comune di Modica, ieri sera durante la seduta del Consiglio comunale, si è dimesso da consigliere comunale.

Eletto nella lista “Fare Modica” sarà surrogato dal primo dei non eletti, Daniele Scapellato, che alle ultime amministrative riportò 148 voti di preferenza. “Sono onorato di aver fatto parte di questo Consiglio comunale – spiega Giorgio Belluardo – e allo stesso tempo sono contento di aver lasciato spazio a Daniele che ha già manifestato tanto voglia di mettersi in campo. La mia è stata una decisione nata da un confronto con la maggioranza tutta. Adesso mi dedicherò in toto alla delega di assessore all’Urbanistica”.