Polizia Municipale

Ragusa, incidente con feriti in corso Vittorio Veneto

Scontro tra una vespa Piaggio e una Peugeout 1007

Il personale della Polizia Municipale è intervenuto il 28 giugno scorso, alle ore 23,35, per rilevare un sinistro stradale con feriti verificatosi in corso Vittorio Veneto all'intersezione con via Failla. Nell'incidente sono rimasti coinvolti un motociclo Piaggio Vespa ed un’autovettura Peugeot 1007.

A seguito del sinistro il conducente del motociclo, un uomo di 55 anni, riportava alcune lesioni ragion per cui per si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale Civile di Ragusa. Lo stesso si è rifiutato di sottoporsi ai prelievi per accertare il tasso alcolemico e l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. Per questo motivo gli agenti della Polizia Municipale hanno provveduto a denunciarlo per i reati di cui agli artt. 186 e 187 C.d.S. A seguito di ulteriori accertamenti è emerso che il soggetto guidava con patente scaduta da 10 anni e che il mezzo, oltre a non essere coperto da assicurazione risultava non essere stato revisionato.

Sono stati pertanto elevati i relativi verbali ed il mezzo è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Sempre nell'ambito dei normali servizi di controllo il personale del Comando della Polizia Municipale il 29 giugno accertava che il A.S. in viale Colajanni circolava alla guida di un ciclomotore senza essere in possesso della prescritta patente di guida perché revocata con provvedimento della Prefettura in quanto sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Il mezzo risultava inoltre con l'assicurazione scaduta. Il soggetto è stato pertanto denunciato per reiterazione del reato di guida senza patente è gli sono stati contestati i verbali scaturiti dalle viarie violazioni.

Anche in questo caso il mezzo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.