Sanità

Asp Ragusa, Gucciardi: Aricò finirà quello che ha iniziato

Passeranno circa tre settimane prima che il provvedimento di trasferimento dell'attuale direttore generale Maurizio Aricò dall'Asp di Ragusa, al Presidio ospedaliero Villa Sofia di Palermo, diventi operativo, dunque a tagliare il nastro del nuovo Ospedale di Ragusa potrebbe essere colui che ne ha portato l'iter fino a destinazione, ovvero lo stesso Aricò.

A dichiararlo è l'Assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi che, da noi intervistato, ha spiegato che la delibera, ormai definitiva, non sarà comunque immediata. I mandati scadono infatti il 30 giugno, ma lo stesso assessore Gucciardi li ha prorogati fino a quando non si concluderà l'iter che prevede che la delibera stessa vada in Commissione e poi venga riapprovata dalla Giunta. "Io avevo riproposto il manager Aricò per Ragusa, ha dichiarato Gucciardi, ma la Giunta ha voluto deliberare questa mini rotazione che non ha sapore politico, ma di opportunità". In effetti il trasferimento a Palermo di Maurizio Aricò ha colto di sorpresa un pò tutti anche se negli ultimi giorni la gestione Aricò era stata fortemente criticata dal presidente della Commissione Salute all'Ars, Pippo Digiacomo, mentre a prendere le sue difese era stato Nello Dipasquale che aveva anche mandato una lettera al Presidente Rosario Crocetta e all'assessore Gucciardi.

Alla fine la Giunta ha deliberato per la rotazione e la cosa ha suscitato, al di là del dibattito politico, la preoccupazione degli utenti che si sono subito interrogati sulla opportunità di cambiare in corso d'opera un manager, proprio nel bel mezzo di un trasferimento di ospedali. La preoccupazione è naturalmente degli utenti e dei malati che si sono trovati coinvolti in questa situazione di precarietà. Anche su questo l'assessore Gucciardi ci ha dato delle rassicurazioni: "Il direttore Aricò avrà il tempo di finire quello che ha iniziato - ha dichiarato l'assessore regionale alla salute - e poi la sanità è uguale ovunque, con le stesse regole e le stesse procedure basate sulle mie direttive, il direttore che verrà inoltre ha grande esperienza ed è un bravo professionista".

A Ragusa lo ricordiamo arriverà Salvatore Lucio Ficarra, attuale manager dell'Asp di Agrigento.