Salute

Quale dieta seguire per dimagrire?

La Mediterranea

Come faccio a dimagrire? È una domanda che si sente quasi ogni giorno soprattutto in estate quando ci si deve svestire per andare al mare. Una domanda che spesso trova delle risposte di specialisti a cui ci si rivolge per poter avere una dieta che faccia perdere peso nel più breve tempo possibile. Tra le tante consigliate e seguite vi è la dieta Mediterranea.

Ma quali sono le basi della dieta mediterranea? Maggiore consumo di proteine vegetali (quindi soprattutto legumi) rispetto a quelle animali, riduzione dei grassi saturi (animali) a favore di quelli vegetali insaturi (l’olio extravergine di oliva è ricco di benefici), più carboidrati complessi e meno semplici, tante fibre alimentari, più consumo di carne bianca (ma comunque non più una-due volte a settimana) e meno di quella rossa, più pesce e occasionalmente dolci. Inoltre, la dieta mediterranea prevede una drastica riduzione di insaccati (salame, mortadella etc), super alcolici, zucchero bianco (se proprio non puoi farne a meno, guarda come sostituirlo), burro, formaggi grassi, maionese, sale bianco (ricorda di usare quello iodato), margarina, carne bovina e suina, strutto e caffè.