Comune

Alcamo senza acqua

La denuncia dell'Unione dei Consumatori

Tra le proteste di gran parte dei cittadini ad Alcamo l’acqua arriva nelle case ogni sei giorni. Si allungano, i tempi di attesa per l’erogazione idrica comunale come fanno sapere dal municipio: “Per motivi tecnici dipendenti da Siciliacque per una momentanea ed imprevista riduzione della quantità d’acqua”.

“Dopo aver appreso dei disservizi che si verificano ad Alcamo – dichiara il presidente dell’Unione dei Consumatori, Manlio Arnone – staremo attenti sull'operato e su tutte le misure che verranno adottate a salvaguardia del cittadino, l'acqua è un bene primario che merita e pretende ogni massima garanzia, invito i cittadini se i disagi dovessero protrarsi oltre il tempo previsto a contattarci al numero telefonico 0918439038”.