Spettacoli

Anfiteatro di Sicilia tra Piazza Armerina ed Aidone

Cartellone di eventi

L'Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, l'Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, il Comune di Piazza Armerina, il Comune di Aidone e il Comitato Taormina Arte, il 5 giugno scorso, hanno firmato il “Piano strategico di valorizzazione del Teatro Antico di Morgantina e della Villa Romana del Casale”.

Grazie a tale accordo è stato possibile realizzare un cartellone di eventi inseriti nella manifestazione “Anfiteatro di Sicilia”, in programma nella città della Villa Romana del Casale e nel Teatro Greco di Morgantina. Quest'ultimo sarà palcoscenico di una programmazione destinata a durare l’intera stagione estiva. “Anfiteatro di Sicilia”, giunta alla seconda edizione, è una manifestazione voluta dall’assessorato Regionale al Turismo, spettacolo e sport e dall'Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana , e organizzata da Taormina Arte, che racchiude in un unico circuito le produzioni messe in scena nei teatri di pietra siciliani (quest'anno Taormina, Catania, Tindari, Morgantina, con l'aggiunta della Villa Romana del Casale) dalle fondazioni teatrali, liriche e sinfoniche della nostra regione (Teatro Stabile di Catania, Biondo di Palermo, Massimo di Palermo e Bellini di Catania, Vittorio Emanuele di Messina, Orchestra sinfonica Regionale siciliana).

Ricchissimo il programma degli eventi che verranno messi in scena tra Piazza Armerina ed Aidone, grazie anche al supporto del Consorzio Turistico Piazza Armerina, del Club Unesco locale e del network Comuni Amici. Nel Teatro Greco di Morgantina andranno in scena produzioni realizzate dalla fondazione Taormina Arte, dal Teatro Stabile e da artisti indipendenti, la Villa Romana del Casale, invece, sarà sede di uno spettacolo, “Suoni e luci alla villa”, suggestivo durante il quale verranno fatte rivivere le atmosfere del passato, della Villa, tra giochi di suoni, luci e musiche dal vivo.