Comune

A Vittoria il Comitato unico di garanzia

Regolamento approvato dalla Giunta comunale

Il Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità (CUG), la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni - del Comune diventa operativo grazie al Regolamento, approvato dalla Giunta comunale nella seduta del 31 maggio scorso, che lo disciplina secondo le linee guida della Direttiva della Presidenza del Consiglio Dei Ministri del 23 febbraio 2011.

“Nell’ambito del lavoro pubblico – dichiara la presidente, Antonietta La Rosa, funzionaria del Comune - il CUG rappresenta uno strumento prezioso ai fini della tutela dei lavoratori e delle lavoratrici, in tema di parità e pari opportunità di genere, contro ogni forma di vessazione morale o psicologica, di discriminazione, diretta o indiretta, relativa all’età, al genere, all’orientamento sessuale, alla razza, all’origine etnica, alla disabilità, alla religione ed alla lingua. Inoltre il CUG svolge compiti propositivi, consultivi e di verifica, nell’ambito delle competenze e delle funzioni allo stesso demandate dalla normativa vigente in materia.

Con l’augurio sincero che questo organo di democrazia diretta possa intensificare il confronto e lo scambio reciproco tra i dipendenti, la dirigenza e l’amministrazione comunale, diventando occasione di arricchimento professionale e di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, di miglioramento dell’efficienza delle prestazioni lavorative, di incremento del benessere organizzativo e dell’efficacia amministrativa”. Sulla home page del Comune, nella sezione “Comitato Unico di Garanzia”, sono pubblicati i riferimenti normativi, gli atti del Comune in tema di pari opportunità e azioni positive, i componenti nonché i contatti della presidente, del vice presidente e della segretaria.

“Durante i lavori per l'attivazione del Comitato unico di garanzia - afferma l'assessore alle Politiche sociali, Gianluca Occhipinti – abbiamo avuto un confronto costruttivo, finalizzato alla tutela di tutti i lavoratori. Sono certo che il CUG avrà un ruolo importante all'interno della vita amministrativa della nostra città”.