Cronaca

Indagati 9 carabinieri: 4 arrestati

Indagine della Procura di Massa Carrara

Un'indagine su presunte irregolarità in Lunigiana, ha fatto scattare nove misure cautelari nei confronti di 9 carabinieri di cui quattro arrestati, uno in carcere, gli altri ai domiciliari. Per altri 4 invece è scattato il divieto di dimora e per un altro la sospensione dal servizio.

E' quanto emerso in merito all'inchiesta. Dei 9 carabinieri sei erano in servizio alla caserma di Aulla, tre a quella di Albiano Magra, sempre in provincia di Massa Carrara. Sono vari gli episodi di presunte irregolarità che sarebbe stati commessi dai carabinieri coinvolti nell'inchiesta della procura di Massa Carrara. Lo ha riferito il procuratore capo Aldo Giubilaro che ha incontrato i giornalisti insieme al comandante provinciale dell'Arma Valerio Liberatori. Da quanto spiegato l'inchiesta è nata sette mesi fa dalla denuncia di un italiano. Tra i reati contestati, secondo quanto appreso, falso e lesioni.