Ragusa

Fermati a Pozzallo 2 scafisti per sbarco di 286 migranti

Arrestati anche due nigeriani già espulsi dall'Italia per reingresso

La Polizia di Stato di Ragusa ha fermato due 2 scafisti per l’approdo di 286 migranti giunti al porto di Pozzallo.

Secondo il racconto dei testimoni i due hanno condotto i gommoni partiti dalla Libia in momenti diversi. La Polizia di Stato sta gestendo il trasferimento dei migranti giunti in queste ultime ore presso le strutture individuate sul territorio nazionale dalla Prefettura di Ragusa. Durante le identificazioni gli agenti hanno arrestato due nigeriani già espulsi dall’Italia per reingresso in violazione di legge. Nel 2017 presso l’Hot Spot di Pozzallo hanno già fatto ingresso 5004 in occasione di 16 approdi; nel 2016 erano arrivati 18.488 migranti in occasione di 56 sbarchi.