Studio

Sesso: ottimo rimedio contro il mal di testa

La ricerca pubblicata dall'International Headache Society

L'attività sessuale può portare ad un sollievo parziale o completo del dolore alla testa in alcune emicranie. Lo annuncia uno studio condotto all’università di Munster in Germania. I ricercatori suggeriscono di fare l'amore quando si ha un mal di testa in quanto può essere più efficace di prendere antidolorifici.

La ricerca, riportata dall'International Headache Society, ha scoperto che più della metà dei pazienti affetti da emicrania che hanno fatto sesso durante il dolore hanno sperimentato un miglioramento dei sintomi. A quanto pare, l'attività sessuale innesca il rilascio di endorfine, lo stesso antidolorifico naturale creato dal nostro corpo quando mangiamo cioccolato, che a sua volta può ridurre o addirittura eliminare un mal di testa. Durante la ricerca, un questionario anonimo è stato inviato a 800 pazienti che soffrono di emicrania e a 200 affetti da cefalea. È stato chiesto ai pazienti di sperimentare l'attività sessuale durante un attacco di mal di testa e il suo impatto sull'intensità dei disturbi.

Più di un terzo dei pazienti affetti da emicrania ha provato a fare sesso durante un attacco e di questi pazienti, due su tre segnalavano un miglioramento del loro attacco di emicrania mentre tre su quattro hanno riferito un sollievo medio e un terzo ha riportato un peggioramento. Per quanto riguarda quelli che soffrono di cefalea, il 25% segnala un miglioramento della propria condizione. Più del 70% ha riferito di un miglioramento moderato, il restante ha segnalato un peggioramento.