Libri

La gentilezza e la rabbia a Ragusa

Domenica 18 giugno

Bassi Comunicanti, l’incubatore culturale di Ragusa, vi invita alla presentazione di La gentilezza e la rabbia. 105 lettere di Giancarlo De Carlo sul recupero del Monastero di San Nicola l’Arena a cura di Antonino Leonardi e Claudia Cantale. La presentazione, inserita nel cartellone ExtraVolume, è uno degli appuntamenti A Tutto Volume - Libri in Festa a Ragusa.

Ne discuteranno la curatrice Claudia Cantale e Roberto Sammito, giornalista e responsabile della comunicazione di Bassi Comunicanti. La presentazione ci permetterà di interrogarci su temi che riguardano l’architettura, il riuso dei beni pubblici, l’urbanistica e il ruolo di privati e pubblica amministrazione nella valorizzazione dei beni culturali. Avremo modo di conoscere meglio il Monastero dei Benedettini di Catania, dalla sua fondazione al recupero di Giancarlo De Carlo, fino alla valorizzazione guidata da Officine Culturali. La gentilezza e la rabbia è un libro che raccoglie due decenni e mezzo di lettere che l’architetto De Carlo inviava al geometra Antonino Leonardi durante il cantiere che recupererà il Monastero dei Benedettini di Catania per accogliere la sede della Facoltà di Lettere e Filosofia.

Le lettere costituiscono un importante documento su cosa è stato fatto e cosa ancora resta da fare per i Benedettini, un documento per comprendere le modalità con cui si è proceduto e perché sono state compiute alcune scelte che hanno determinato l’assetto attuale dell’ex convento. Ma non solo. Il corpus di 105 lettere ricostruisce anche la nascita di un legame tra due uomini che hanno speso la loro vita per l’architettura, vivendo fino all’ultimo dei loro giorni con la voglia di progettare, di creare altri mondi e futuri possibili.