A Vittoria seduta di Consiglio con i giovani

Protagonisti gli studenti del Fermi

Si concluderà oggi, mercoledì 7 giugno, il progetto - voluto e organizzato dalla Presidenza del Consiglio comunale di Vittoria - finalizzato a far conoscere l’Istituzione consiliare. L'iniziativa ha visto coinvolti i consiglieri comunali e gli studenti dell’Istituto Enrico Fermi di Vittoria.

“Sono davvero soddisfatto dell’esito del progetto – dichiara il presidente del Consiglio, Andrea Nicosia - che aveva l'obiettivo di far conoscere ai ragazzi il ruolo e le competenze del Consiglio comunale. E’ stato un percorso lungo che ha visto i consiglieri impegnati nel confronto con gli studenti. Numerosi gli incontri. Siamo partiti, anzitutto, dallo studio dello Statuto dell’Ente e del regolamento sul funzionamento del Consiglio comunale; poi sono stati trattati diversi temi di interesse cittadino. Su questi, i ragazzi hanno redatto dei documenti che saranno posti all’ordine del giorno della seduta di cui saranno protagonisti. E’ stato un percorso lungo, ma l’intenzione, già all’atto del mio insediamento, era quella di far conoscere alla Città, e soprattutto ai nostri giovani, l’importantissimo ruolo del massimo consesso cittadino.

Quest’anno si è trattato di un progetto pilota che, tuttavia, l’anno prossimo torneremo a proporre con l’obbiettivo di coinvolgere tutte le scuole della città”. Oggi, quindi, i ragazzi del “Fermi” saranno chiamati a sedere sugli scranni di Sala Carfì per essere consiglieri comunali per un giorno. “Corre l’obbligo di ringraziare – conclude Nicosia – la scuola per avere aderito al progetto e l’insegnante referente e la classe per averlo accolto con entusiasmo. Inoltre, ringrazio tutti i consiglieri comunali che, di settimana in settimana, hanno partecipato e si sono resi interlocutori dei ragazzi e senza i quali il progetto non avrebbe preso forma”.