Sanità

Asp Ragusa, firmato il primo contratto a tempo indeterminato

Si tratta della dottoressa Francesca Corsaro

Il direttore generale dell'Asp di Ragusa Maurizio Aricò ha firmato questa mattina, durante una breve cerimonia che si è svolta nella sala riunioni, il primo contratto di assunzione a tempo indeterminato. Si tratta della dottoressa Francesca Corsaro, già assunta di ruolo presso l’azienda ospedaliera “Sant’Antonio Abate” di Gallarate, in comando presso l’Azienda ragusana dal 2012.

“Ho scelto di vivere in questa splendida provincia che ho avuto modo di apprezzare in questi anni. Sono tante le motivazioni che mi hanno portato a fare questa scelta, - commenta la dottoressa Corsaro - prima tra tutte il senso di comunità che vivo, assieme alla mia famiglia, in questa realtà. Sono madre di due bambini piccoli: 8 e 1 anno e desidero farli crescere in un contesto accogliente come questa meravigliosa terra”. “Sono contento di avere contribuito a rinsaldare le risorse umane e professionali dell’Azienda” – ha sottolineato il direttore generale Maurizio Aricò. “A questa prima assunzione seguiranno altre 5 nei prossimi giorni”.

Il manager Aricò ha poi rivolto, con un po’ di emozione, alla nuova assunta, i migliori auguri “conosco la sua grande sensibilità e professionalità, riconosciuta anche dai suoi colleghi. Sono convinto che questo sia un acquisto importante per la Azienda e per la popolazione di questo territorio”.