Cronaca

Terremoto 3.6 sul lago di Garda

Epicentro a San Zeno di Montagna

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stato registrato alle 20 in provincia di Verona, con epicentro nel mezzo del lago di Garda, a 10 chilometri di profondità. Secondo l'Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia, il comune più vicino, 4 chilometri, è quello di San Zeno di Montagna in provincia di Verona.

La scossa è stata avvertita in modo distinto anche in diversi centri del Bresciano che si affacciano sul lago di Garda. Non si registrano danni a cose o persone