Cronaca

Panico in piazza San Carlo a Torino: 1.400 feriti

Otto gravi

Mille e 400 i feriti, otto dei quali ricoverati in codice rosso. E’ il bilancio del panico scattato in piazza San Carlo a Torino dopo l’esplosione di un petardo avvenuto ieri sera tra i tifosi che assistevano alla finale Champions dal maxi schermo.

La maggior parte sono già stati medicati e dimessi. Sono otto, secondo l'ultimo bilancio, i feriti più gravi. Oltre al bambino ricoverato in rianimazione all'ospedale Regina Margherita e alla ragazza in prognosi riservata all'ospedale Molinette, fonti sanitarie informano di una 38enne in rianimazione al San Giovanni Bosco: è andata in arresto cardiaco probabilmente per schiacciamento. Sempre al San Giovanni Bosco è ricoverato un 66enne con trauma toracico e ematoma lacero contusivo frontale.