Prefettura

2 giugno festa della Repubblica Italiana

Tutti gli eventi a Ragusa

Anche la provincia di Ragusa si appresta a vivere la più importante ricorrenza civile italiana, il 2 giugno, Festa della Repubblica. E anche in questo 71° anniversario della Repubblica Italiana la Prefettura di Ragusa ha organizzato una giornata intensa di manifestazioni.

Si comincerà la mattina alle ore 10.30, in concomitanza con la cerimonia celebrativa presieduta a Roma dal Capo dello Stato, a Ragusa Ibla, con la tradizionale manifestazione che prevede onori al Prefetto, esecuzione dell'Inno Nazionale, lettura del messaggio del Capo dello Stato, consegna delle Onorificenze e per finire l'esibizione dell'Orchestra degli alunni dell'Istituto Crispi e del Coro Mariele Ventre. Al fine di dare risalto ad una festività che costituisce una occasione emblematica di richiamo ai valori fondanti del Paese, nel pomeriggio, alle ore 19,30, sempre all’interno del Giardino Ibleo, si terrà un concerto offerto dalla Banda Musicale della Brigata Meccanizzata “Aosta” diretta dal Maresciallo Capo Fedele De Caro, con l’esecuzione in apertura dell’Inno Nazionale cantato dal tenore Dario Adamo.

Sempre in concomitanza con la ricorrenza, presso la sede dell' Associazione Combattenti e Reduci di Viale del Fante sarà aperto al pubblico – dalle ore 15,30 alle ore 20,30 – il Museo dedicato ai cimeli donati dai militari iblei di ritorno dalla prima e dalla seconda guerra.