Sisma

Terremoto, 1 giugno conferenza Cgil con Camusso

Obiettivi per ripopolamento

A nove mesi dalla prima delle tre violenti scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia, la Cgil presenterà un Progetto di Sviluppo Economico e Sociale per le aree del cratere.

L’appuntamento è in programma per giovedì 1 giugno, alle ore 11.30, a Roma, in corso d'Italia (sala Santi), per una conferenza stampa in cui interverrà il segretario generale della Cgil Susanna Camusso. Quali sono le priorità e gli obiettivi per favorire il ripopolamento e il reinsediamento delle attività economiche nelle Regioni coinvolte dal terremoto e dagli eventi atmosferici e, più in generale, nelle aree interne del Paese? Dopo un lungo e minuzioso lavoro della Confederazione con le strutture regionali e territoriali, la Cgil illustrerà una strategia d'intervento di medio periodo. Nel corso della conferenza stampa si alterneranno testimonianze di chi sta vivendo da vicino il dramma e i resoconti dei dirigenti sindacali dei territori interessati.

Prenderà poi la parola per le conclusioni Susanna Camusso.