VeronaFiere

Modica, prima tappa tour Fieragricola di VeronaFiere

A Modica, nell’ambito della rassegna che si terrà nell’ex Foro Boario, si svolgerà la Prima Tappa che VeronaFiere ha programmato per il suo Tour di avvicinamento a Fieragricola 2018 nelle principali Regioni del Sud.

Prima Tappa Sicilia, Modica appunto, poi la Campania a fine giugno, la Sardegna in settembre, la Calabria in ottobre e per finire Puglia e Basilicata alla fine di Novembre. Un Tour itinerante che porterà Fieragricola sul territorio per dare voce ai protagonisti del mondo agricolo del Sud. Ed è di enorme importante che la prima tappa si svolga proprio in Sicilia, terra particolarmente all’avanguardia sia per le produzioni agroalimentari che per quelle legate al mondo della zootecnia. Il claim “ Partiamodaqui” del Road Show di Fieragricola 2018 racchiude il significato dell’importanza che i lavori vogliono dare prestando la voce al territorio. La presentazione di Fieragricola che si svolgerà a Verona dal 31 gennaio al 02 febbraio 2018 offrirà infatti agli operatori del settore la possibilità di confrontarsi sulle tematiche agricole e in particolare di approfondire le questioni specifiche legate al mondo della zootecnia siciliana.

I lavori del Road Show saranno inaugurati dal Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, seguirà la presentazione vera e propria della 113^ edizione di Fieragricola con la presentazione in anteprima nazionale del nuovo Padiglione della Zootecnia e del nuovo Padiglione dedicato alla Meccanizzazione. Lo staff di VeronaFiere presenterà anche i vantaggi e le agevolazioni previste per gli operatori siciliani che verranno ad esporre a Verona. Fieragricola da 120 anni è punto di riferimento per tutto il mondo agricolo italiano ed internazionale. All’avanguardia nell’innovazione e incubatrice di idee e progetti per il futuro dell’agricoltura. Una rassegna sempre più ricca di novità, eventi, contenuti e concorsi. Internazionale, trasversale a tutto il mondo agricolo, specializzata, dinamica, innovativa e sostenibile.

Una rassegna che nel 2016 ha avuto più di 130 mila visitatori di cui 20 mila dall’estero, quasi mille espositori, 900 incontri b2b con buyer nazionali ed esteri, 120 convegni e focus. Una rassegna che ha visto la partecipazione di 20 Associazioni Allevatoriali e 600 capi di bestiame in esposizione. Le più importanti aziende della meccanizzazione, della zootecnia, delle agro energie, della chimica e sementiero, del garden e forestale e di quelle legate al vigneto e frutteto sono presenti a Fieragricola. Alla fine della presentazione ampio spazio alle tematiche legate al territorio con gli interventi di Gaetano Cimò, Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura Regionale, che tratterà “ Le opportunità di sviluppo della Zootecnia Siciliana nel PSR Sicilia”. Giovanni Tumino, Direttore Dipartimento Sanità Interprovinciale Catania-Ragusa (Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia ) si occuperà de “ La Sanità negli allevamenti Siciliani “.

Infine Salvatore Dara, parlerà de “ Il benessere animale e le biodiversità siciliane “. Seguirà il dibattito e una degustazione di prodotti tipici locali. Modererà i lavori Michele Nangano, Presidente della Mediacom di Verona, la società che VeronaFiere ha scelto come Partner Organizzativo delle Tappe del Tour di Fieragricola.