Sanità

Apertura Neuroriabilitazione al Busacca: Aricò chiarisce

In risposta alla nota della senatrice Padua

Relativamente al comunicato della senatrice Venerina Padua, che denuncia ritardi nella apertura del Padiglione N del presidio Busacca di Scicli, la Direzione Aziendale comunica che gli impegni presi di recente nel corso del sopralluogo con il consiglio comunale sono relativi alla scadenza del 20 giugno. In atto la Azienda ha sollecitato la ditta che ha svolto i lavori, Edilizia 102, a completare la certificazione relativa alla fine dei lavori. Questa integrazione della documentazione è attesa in Azienda entro la presente settimana. Nel corso della settimana successiva si prevede vengano svolti i collaudi di legge, che preludono all’utilizzo del padiglione N per usi sanitari. La Direzione ritiene che la conclusione dei lavori e l’utilizzo del padiglione N, segnalato all’inizio del mandato come una delle drammatiche incompiute della sanità Iblea, che si conta di raggiungere entro la data fissata del 20 giugno 2017, rappresenterà un traguardo importante per la azienda e per la comunità di Scicli.