Judo

La Basaki Ragusa al trofeo Tarcento

Terza prova del Campionato italiano Master

Ancora risultati importanti per gli atleti della scuola Basaki di Ragusa che, sabato scorso, sono stati impegnati al palazzo dello sport di Tarcento dove si è svolta la terza prova del campionato italiano Master e la 14esima edizione del trofeo di Tarcento, in provincia di Udine. Sul tatami Salvatore Miciluzzo, categoria M2, 73 chilogrammi, e Danilo Occhipinti, categoria M4, 73 chilogrammi.

Entrambi hanno dato l’ennesima dimostrazione di essere all’altezza dei migliori d’Italia, conquistando risultati di un certo rilievo. Occhipinti, infatti, ha portato a casa una medaglia di bronzo. E’ andata peggio a Miciluzzo che, a causa di un pizzico di sfortuna in più, si è fermato al settimo posto. “Dobbiamo essere consapevoli di una cosa – spiega il maestro Salvo Baglieri – e cioè che a questi livelli è davvero difficile competere. Ma i nostri atleti, ancora una volta, sono riusciti a portare a casa dei piazzamenti di tutto rispetto che ci fanno ben sperare per il futuro. Siamo convinti che, così come è stato finora, grazie al lavoro di tutto lo staff riusciremo a compiere ulteriori passi in avanti”.

Miciluzzo e Occhipinti hanno dimostrato di possedere una preparazione all’altezza della situazione e, sin dalle prossime competizioni, potranno senz’altro migliorare il proprio rendimento. In questo senso, gli allenamenti quotidiani di cui sono protagonisti alla scuola Basaki rappresentano la migliore ricetta per potere ambire a raggiungere altri traguardi di prestigio.