Cronaca

Mantova, soccorre figlio per incidente e viene travolta

Aveva 56 anni

Una donna è stata travolta da un'auto mentre con il figlio, reduce da un incidente senza conseguenze, stava attendendo il carro attrezzi. La donna è morta poco dopo essere arrivata in ospedale a Mantova.

È successo all'alba di ieri a Rodigo, nel Mantovano. La vittima è Claudia Bardini, 56 anni, di Castellucchio. La donna aveva raggiunto il figlio a Rodigo, avvertita dallo stesso, per soccorrerlo dopo che con l'auto, forse per un colpo di sonno, era finito nel fossato. Arrivata sul posto e constatato che il figlio 28enne non aveva riportato ferite, insieme avevano chiamato il carro attrezzi per rimuovere l'auto incidentata, senza avvertire le forze dell'ordine. Ad un tratto, erano le 5, è transitata l'auto di un'infermiera di un vicino istituto geriatrico che ha perso il controllo della vettura e ha travolto la donna, che era sul ciglio della strada insieme al figlio e all'autista del carro attrezzi, rimasti illesi.

Subito soccorsa, è stata trasferita all'ospedale di Mantova dove è morta qualche ora dopo.