Salute

Ector, l'orsetto che protegge i bambini dal fumo

Tossisce quando qualcuno si avvicina con la sigaretta

Ector è il nome dell’orsetto che aiuta a tutelare i bambini dal fumo passivo. E’ un peluche che tossisce ogni volta che qualcuno fuma vicino a lui fumando una sigaretta.

Il piccolo orsetto non solo serve a segnalare ai fumatori poco attenti di non avvicinarsi con la sigaretta ai bimbi ma anche ad educare i piccoli a tenersi lontani dalle minacce del fumo. A lanciarlo è una collaborazione tra le aziende Roche e Trudi, con il patrocinio di Women against cancer in Europe (Walce). In Italia, riportano gli esperti, il 52% dei bambini nel secondo anno di vita è esposto abitualmente al fumo passivo, il 49% dei neonati e dei bambini fino a 5 anni è figlio di almeno un genitore fumatore e il 12% ha entrambi i genitori fumatori, mentre circa un neonato su 5 ha una madre fumatrice.