Judo

Tre ori per la Basaki Ragusa a Bagheria

Due argenti e un bronzo

Il palazzetto dello sport di Bagheria ha ospitato domenica scorsa una serie di importanti appuntamenti legati al mondo del judo siciliano.

In mattinata, infatti, la struttura ha fatto da cornice alla gara di qualificazione per i campionati italiani riservati alla categoria cadetti. Nel pomeriggio, poi, si è svolta la seconda tappa del Criterium giovanissimi. La scuola Basaki di Ragusa era presente ad entrambi gli eventi con Lorenzo Licitra, Cadetti, categoria cinquanta chilogrammi, Giorgio Cappello, Ragazzi, categoria 44 kg, Luca Licitra, Ragazzi, categoria 33 chilogrammi, Francesco Antoci Antoci, Ragazzi, 30 kg, Sofia Martorana, Fanciulli, 26 chilogrammi, e Alessandro Mea, Fanciulli, 26 chilogrammi. E’ stata una gara lunga e difficile. Anche perché numerosi erano gli atleti partecipanti.

Ma anche in questa occasione, i piccoli atleti della scuola Basaki sono riusciti a mettersi in evidenza e a portare a casa numerose medaglie. In particolare, Giorgio Cappello, Luca Licitra e Sofia Martorana hanno conquistato il primo posto e quindi la medaglia d’oro, l’argento, invece, è arrivato per Alessandro Mea, bronzo per Francesco Antoci Antoci. Lorenzo Licitra si è fermato, poi, al secondo posto e per un soffio non è riuscito a classificarsi per i campionati italiani. “E’ stato possibile registrare – sottolinea il maestro Salvo Baglieri – una splendida performance da parte di tutti i nostri atleti che continuano a crescere e a migliorarsi”.