Catania

Centauro di Ragusa ferito in incidente: ricostruito l'arto

Ricoverato al Cannizzaro in prognosi riservata

Resta ricoverato nell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica dell’ospedale Cannizzaro di Catania, il 55enne residente a Ragusa ferito nell’incidente di domenica mattina lungo la SP 62, che percorreva con la sua moto.

Nell’impatto, il centauro aveva riportato fratture agli arti superiori e inferiori e, in particolare, la sub-amputazione della caviglia destra, come diagnosticato al Trauma Center del Pronto Soccorso dell’ospedale Cannizzaro, dov’è giunto in elisoccorso in codice rosso. Il paziente è stato quindi operato da un’équipe di chirurghi plastici e di ortopedici, che sono riusciti a ricostruire l’arto gravemente danneggiato. L’uomo, che dovrà comunque essere sottoposto ad ulteriori interventi chirurgici, continua a essere monitorato affinché possa superare la fase acuta: permane, infatti, un rischio di carattere infettivo e di carattere trombotico, tipico di questo tipo di traumi.

I medici, pertanto, mantengono riservata la prognosi circa la funzionalità dell’arto sottoposto a ricostruzione.