Tradizione

Concerto in onore di San Giorgio a Ragusa

Domenica sera al Duomo

Grande successo per il concerto in onore di San Giorgio che, tenutosi domenica sera al Duomo, ha di fatto dato il via ai solenni festeggiamenti in onore del glorioso patrono di Ragusa.

Il partecipato momento musicale è stato animato dal coro Enarmonia con la direzione del maestro Salvatore Scannavino. Sono stati eseguiti brani celebri tra cui la messa breve n. 7 di Gounod, l’Ave Verum e Lacrymosa di Mozart. E, ancora, il Domine Deus di Rossini, con tenore solista Dario Adamo mentre il Lamento dello Stabat Mater di Jenkins ha visto come soprano solista Ida Dell’Agli. Inoltre, Roberto Mezzasalma, che è anche il presidente del coro, è stato il basso solista nell’esecuzione della Cantata 147 di Bach. Un concerto reso ancora più suggestivo dalla presenza del quartetto d’archi “Dammen quartet” di Catania mentre al pianoforte il folto pubblico ha avuto la possibilità di applaudire il compositore ragusano della colonna sonora del film “Italo”, Marco Cascone, assieme a Claudia Ottaviano.

Intanto, le iniziative legate al programma liturgico dei solenni festeggiamenti proseguono anche domani, mercoledì 24 maggio. In particolare, alle 17,30 ci sarà la festa di chiusura dell’anno catechistico, un appuntamento diventato ormai tradizionale nel corso del quale i ragazzi, con la compagnia degli animatori, alla presenza del parroco, don Pietro Floridia, animeranno vari momenti ludici oltre a celebrare lo stare assieme. Alle 18,30, al Duomo, ci sarà la recita del Santo Rosario mentre, subito dopo, alle 19, si terrà la santa messa. Giovedì 25 maggio, invece, dopo il Rosario delle 18,30 e la Santa messa delle 19, è in programma, alle 21,30, un incontro di preghiera carismatica, un altro momento dei solenni festeggiamenti che risulta essere molto partecipato.

Continuano intanto, inseriti nel programma ricreativo, gli appuntamenti della manifestazione denominata “San Giorgio in sport” ospitati al polivalente padre Pippo Iurato – Maria Santissima La Nova. A curarli il circolo San Giorgio di Ragusa Ibla e il Centro sportivo italiano di Ragusa. Sono in fase di svolgimento, in particolare, gli incontri del terzo torneo San Giorgio tennis challenge, amatoriale di doppio misto, del terzo torneo di calcetto delle parrocchie, memorial don Peppino Firrincieli, oltre che del primo torneo “San Giorgio volley vintage” a squadre miste e del primo torneo “San Giorgio road basket” a squadre miste.