Cronaca

Ragusa, Mirko Divita morto a 21 anni per un malore

Inutili i soccorsi

Un malore improvviso e poi la morte. E’ così che il giovane 21enne ragusano, Mirko Divita, è stato strappato alla vita.

E’ accaduto ieri pomeriggio. Inutili i tentativi dei sanitari intervenuti sul posto allertati dal padre. Mirko era un ragazzo solare e pieno di vita. Era uno studente giocatore all'università Kore di Enna ed era atleta indoor e tambeach.