Sanità

Asp Ragusa: arriva la Telemedicina

Protocollo per migliorare l'offerta sanitaria

Siglato ieri nella Direzione Generale dell’Asp di Ragusa, alla presenza del Direttore Generale, Direttore Sanitario, Direttore del Distretto di Vittoria, Direttore della U.O.C. Assistenza Sanitaria di Base e dei Rappresentanti Sindacali della FIMMG di Ragusa, il protocollo d’intesa relativo alla realizzazione sperimentale di una Aggregazione Funzionale Territoriale di Assistenza Primaria – AFT - nel Distretto di Vittoria.

Obiettivo dell’AFT sarà quello di migliorare l’offerta sanitaria alla popolazione assistita erogando prestazioni di diagnostica di I livello con l’utilizzo di sistemi informatici innovativi di telemedicina; inoltre permetterà un collegamento informatico con le Guardie Mediche del territorio di competenza, Vittoria 1° e 2° e Acate. L’AFT offrirà un pacchetto di Tele-cardiologia, garantendo così ai pazienti che ne necessiteranno: ECG, con relativa refertazione e consulenza cardiologica in tempo reale 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno. La sperimentazione viene avviata per la durata di 24 mesi. “Considero l’avvio di questo progetto – commenta il manager dell’Asp, Maurizio Aricò - un altro segno della ottima collaborazione tra ospedale e territorio. Lavoriamo davvero insieme, progettando e realizzando servizi innovativi.

Questa sperimentazione, che prevede una variegata offerta di servizi per un bacino di utenza di circa 37 mila assistiti, contribuirà alla razionalizzazione delle liste di attesa e degli accessi al Pronto Soccorso. Di fatto un aiuto a semplificare la via dei nostri cittadini”. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg