Comune

Scicli, aumenta la zona a traffico limitato

Ascom: chiediamo di essere interpellati

La giunta Giannone ha deciso di estendere la Zona a traffico limitato nel centro storico di Scicli e Donnalucata. E’ stata fornita direttiva al comandante della polizia municipale di predisporre una ordinanza con cui si estende la Ztl alla via Aleardi, su entrambi i lati, con relativo divieto di sosta anche nel quartiere Fontana. Potranno accedere i residenti muniti di apposito pass.

Il carico e scarico delle merci sarà consentito dalle 9 alle 11 del mattino. Anche in via Mormina Penna il carico e scarico sarà consentito dalle 9 alle 11. Ztl, inoltre, in via Castellana, la strada parallela alla via San Bartolomeo, affiancata a palazzo Fava. Queste le decisioni assunte dall’Amministrazione comunale di Scicli su cui, però, la sezione cittadina dell’Ascom non è stata minimamente interpellata. “Vorremmo sapere – sottolinea il neopresidente Raffaele Giallongo – quando e quali saranno gli orari. Anche perché sono numerose le attività commerciali che insistono in queste zone come macellerie e piccoli market per non parlare di farmacie e gioiellerie.

Quindi, ci saremmo attesi, prima dell’attuazione, un minimo di concertazione, un incontro per sapere come sarà attuata questa procedura in modo da potere portare al tavolo del confronto le potenziali problematiche di alcune attività commerciali che insistono nelle aree della Ztl. Auspichiamo, dunque, la convocazione di un confronto per fare il punto della situazione e verificare in che modo potere intervenire senza ledere le legittime esigenze degli operatori del settore commerciale”.