Consorzio di tutela del cioccolato

Una scultura di cioccolato al Capo della Polizia Gabrielli

In occasione della sua visita a Ragusa

Il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica ha offerto in dono al Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli, una scultura in cioccolato, raffigurante il Crest della Polizia di Stato, realizzata su blocco di cioccolato puro offerto dalla Antica Dolceria Rizza.

Sono stati il Questore di Ragusa Giuseppe Gammino e il Vice Questore Nicodemo Liotti a consegnare l’opera d’arte al Prefetto Gabrielli. “Voglia gradire l’omaggio del Crest che Modica, la città del Cioccolato, le offre, grazie alla creatività dello scultore Salvatore Cicero che ha plasmato nella monocromia dell’amalgama cioccolatoso l’emblema di una esemplare istituzione, vocata a difesa dei diritti umani e al rispetto della giustizia. Accetti il nostro affettuoso invito a poterLa ospitare nella sede del Museo del Cioccolato di Modica come gradito e illustre ospite che piacevolmente accompagneremo nelle sale espositive narranti la secolare e fascinosa civiltà del Cioccolato di Modica.

La accoglieremo nella sezione animata museale, dove i maestri cioccolatieri prepareranno per Lei, ospite di riguardo, barrette fumanti di aromi e di storiche melodie evocanti gesti e suoni di sorprendente emozione. “Questo il testo della lettera che accompagnava il dono, a firma del Direttore Nino Scivoletto e di Grazia Dormiente, unitamente a una copia del libro di “Modica. La storia del suo cioccolato”.