Comune

Modica, a breve una rotatoria in contrada Crocevie

Sarà realizzato nelle prossime settimane

Diventerà a breve realtà la costruzione di una rotatoria in corrispondenza dell’incrocio di contrada Crocevie – Michelica – Catanese. Lunedi pomeriggio il Sindaco, accompagnato dai consiglieri comunali Giarratana, Modica, Covato, Falco e Giannone, dagli assessori Lorefice e Linguanti e dai dirigenti Scollo e Cannizzaro, ha incontrato i residenti della zona ed i proprietari dei terreni limitrofi al luogo dove nascerà la rotatoria.

Finalmente si sta concludendo l’iter per la realizzazione dell’importante opera viaria che mette in sicurezza l’interserzione di Crocevie, palcoscenico di innumerevoli incidenti anche mortali. Nelle prossime settimane sarà realizzato uno snodo viario che metterà in sicurezza le cinque arterie che convergono a ridosso della chiesa di Crocevie. L’opera avrà il compito di mitigare i pericoli facendo rallentare il flusso viario e regolandolo nella sua interezza. A completare i lavori anche l’installazione di un impianto di illuminazione a led. “Ringrazio per la collaborazione i proprietari dei terreni che si sono messi a disposizione per far sì che l’opera possa essere realizzata nel più breve tempo possibile e i dipendenti dell’Ufficio Tecnico e della Polizia Municipale per la celerità nell’espletare tutti i provvedimenti per la costruzione.

Contemporaneamente si lavorerà alla realizzazione di un altro svincolo nei pressi della chiesa di S.Luca, dopo il sopralluogo effettuato la scorsa settimana con residenti e proprietari dei terreni limitrofi nel quale si è evidenziato la necessità di allargare la sede stradale e costruire una rotatoria per regolare il traffico in questo incrocio pericoloso”. “Continuiamo nel lavoro di messa in sicurezza di snodi stradali pericolosi- commenta l’assessore Linguanti - che per decenni hanno messo in apprensione i cittadini. Ad un anno circa dalla sua realizzazione, possiamo notare come sia nettamente migliorata la viabilità della zona di Serrapero dopo la costruzione della rotatoria. La stessa cosa succederà in contrada Crocevie”.