Libri

La poesia di Salvatore Paolino a Ispica

Nell'aula consiliare di Palazzo Bruno

“L’Altro eri tu”: è questo il titolo dell’ultima raccolta poetica di Salvatore Paolino, edita dall’Associazione culturale Dialogo, che sarà presentata a Ispica il prossimo 13 maggio, alle ore 18,00 nell’Aula Consiliare di Palazzo Bruno, nel quadro degli appuntamenti della stagione culturale 2016-2017 del “Gruppo ispicese” del Caffè Letterario Salvatore Quasimodo.

Sarà la scrittrice Daniela Fava a introdurre il volume nelle sue coordinate tematiche, mentre Domenico Pisana, Presidente del Caffè Quasimodo, terrà una conversazione con l’autore. Poesie dell’opera saranno lette da Fiorenza Cirmi del “Nuovo Teatro Popolare” di Ispica. “ E’ un’anima delicata che esce da queste poesie – afferma Federico Guastella nella prefazione del libro – ; non si può fare a meno di seguirla nella sua peregrinazione. Diario, diario esistenziale dove è fondamentale la sincera umiltà come atteggiamento di laica nudità francescana(…) L’autenticità poetica di Paolino è data dall’aderenza alla sconsolata visione dell’uomo, colto nel suo destino di angoscia, un vivere per la morte quando il disincanto assalta il cuore e la mente”.

La serata sarà arricchita da intermezzi musicali di Mattia Trovato alla chitarra.