Salute

La cannella riduce il grasso

Utilizzata contro gli effetti di una dieta grassa

Un pizzico di cannella per contrastare gli effetti deleteri di una dieta troppo ricca di grassi. A sostenerlo è una ricerca preliminare su animali che è stata presentata a Minneapolis nel corso delle Scientific Sessions della American Heart Association's Arteriosclerosis, Thrombosis and Vascular Biology | Peripheral Vascular Disease 2017.

Lo studio, di Vijaya Juturu, della OmniActive Health Technologies Inc a Morristown nel New Jersey, evidenzia che assumere un pò di cannella ogni giorno riduce la formazione di grasso corporeo, specie sulla pancia, attiva dei processi antinfiammatori e antiossidanti protettivi per l'organismo. Inoltre il consumo regolare di cannella riduce la glicemia, i grassi nel sangue, l'insulina, e tutte le molecole note per essere coinvolte nel processo di immagazzinamento dei grassi. La ricerca è stata condotta su due gruppi di topolini, tutti sottoposti ad un'alimentazione eccessivamente grassa. Solo il primo gruppo di animali ha preso per 12 settimane tutti i giorni un integratore a base di cannella.

Rispetto agli altri topini, quindi, quelli che prendono la cannella risultano più in salute dopo la 12/ima settimana, più protetti dall'insalubre alimentazione cui sono stati sottoposti.