Musica

Il Canor Trio dalla Corea a Ragusa

Stagione concertistica Ibla Classica International

Dalla Corea a Ragusa, arriva ad Ibla Classica International il Canor Trio. Il prossimo appuntamento della stagione concertistica diretta da Giovanni Cultrera vedrà come protagoniste tre straordinarie artiste coreane: Hyori Ju al violino, Younghee Lim al violoncello, Chaelin Kim al pianoforte.

Il concerto intitolato “Classic Piano Trio”, in programma eccezionalmente sabato 6 maggio alle ore 18 al Teatro Donnafugata di Ibla, offrirà al pubblico le bellissime musiche di Haydn, Schubert e Ravel. Fondato nel 2014, il Canor Trio è il risultato di molti anni di amicizia e di esperienza musicale. Hyori Ju, Young hee Lim, Chaelin Kim sudcoreane, si sono laureate in musica da camera e trio con pianoforte presso la University della Musica di Karlsruhe sotto la guida del prof. Markus Stange. Hanno seguito masterclass con Peter Buck e Lena Sandoz. Hanno vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali tra cui il Primo Premio Assoluto al Concorso Internazionale "AMIGDALA" in Italia e il Concorso Internazionale Virtuoso di Grand Prix Salzburg in Austria.

Una carriera in grande fermento, che già per il 2017 e il 2018 vede per il Canor Trio una programmazione di numerosi concerti in festival di musica da camera in Germania, Italia e Corea del Sud. Young-Hee Lim è nata a Seul e ha iniziato a studiare il violoncello all'età di dieci anni. Si è laureata alla scuola media di Sunwha Art nel 2005 e al liceo di Sunwha Art nel 2008. Nel 2013 ha conseguito un Bachelor of Music presso l'Università Ewha Womans e poi ha studiato presso l'Università di Musica di Karlsruhe con Làszló Fenyö. Suona regolarmente in formazione cameristica e in diverse orchestre e stabilmente nell’ Heidelberg Orchestra.Hyori Ju è nata in Corea del Sud. Ha iniziato a studiare il violino all’età di cinque anni. Si è laureata alla scuola media di Sunwha Art nel 2002 e alla scuola Superiore di Seoul nel 2005.

Nel 2011 ha conseguito il diploma di laurea in violino presso l'Università Ewha Womans. Nel 2015, si è laureata in Europa presso l'Università di Musica di Karlsruhe e suona stabilmente nella Stuttgarter Philharmoniker.Chaelin Kim è nata in Corea del Sud e ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di 5 anni. Si è laureata alla High School Kyungbook Art nel 2005 e successivamente ha conseguito la laurea magistrale in Yonsei University. Chaelin Kim ha suonato con Daegu Youth Orchestra in Corea e ha anche lavorato come insegnante presso la Opera School di Karlsruhe. Dal 2007 lavora per l'Ensemble di Multimedia Art "ARS" come pianista. In apertura si esibirà al pianoforte Francesca Fidone, giovane talento ibleo. Come ogni appuntamento, il concerto sarà seguito dal “Dopoteatro Cocktail”, curato dal ristorante “Il Moro”.

La stagione concertistica “Ibla Classica international”, promossa dall’associazione Agimus e Qirat - Sicilia Classica International, con la presidenza di Marisa Di Natale, è sostenuta dal Senato della Repubblica, dalla Regione, da sponsor privati, con il supporto del Comune di Ragusa. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg