Vitality

Aumentare il metabolismo per dimagrire?

I consigli di Andrea La Micela

Se esistesse il sistemino, la pasticchina, il trattamento, il cibo per alzare il metabolismo, secondo te saremmo qui a parlare di come bruciare grassi e secondo te oltre il 70% degli italiani sarebbe sovrappeso o obeso?

Forse è il caso di fare attenzione alle scelte che facciamo quando vogliamo aumentare il metabolismo per dimagrire più velocemente. Ma cos’è il metabolismo? Il metabolismo è quel processo chimico, quel sistema che il nostro corpo usa per scomporre e trasformare il cibo che assumi in energia, carburante che serve per farci vivere! Chiariamo subito che per bruciare grassi devi fare in modo di avere un deficit calorico, cioè devi bruciare più calorie di quelle che assumi. Per avere un deficit calorico puoi quindi bruciare più calorie e/o assumerne di meno. L’energia che ci viene data dal cibo che mangiamo può prendere solo due strade: o viene bruciata o viene immagazzinata sottoforma di grassi. Stai attento a questo passaggio; il metabolismo basale è il totale delle calorie che il tuo corpo brucia a riposo. Esso corrisponde al 70% delle calorie totali bruciate.

Il Metabolismo basale purtroppo è influenzato da fattori che noi non possiamo controllare: età, sesso, genetica. Ma esiste un solo modo per poterlo controllare e farlo accelerare: aumentare la muscolatura! Questa è l’equazione: + MUSCOLO – GRASSO = PIU’ CALORIE BRUCIATE. La domanda lecita che ti farai è, come si fa? Pesi, pesi, pesi, pesi, con gli attrezzi e HIIT, allenamenti ad alta intensità brevi ma intensi. Allenamento con i pesi in palestra e allenamenti ad alta intensità sono due cose fondamentali per la ricomposizione corporea. Probabilmente i pesi ti spaventano o ti annoiano. Non preoccuparti, è normale avere questo approccio ad un lavoro con i pesi. La noia, la paura di faticare e di non essere in grado di svolgere correttamente gli esercizi nonché la mancanza di risultati sono le principali cause che allontanano le persone dall’allenamento più efficace per dimagrire: i pesi. Ecco perchè a Vitality abbiamo studiato V-TRAIN: si tratta di protocolli di lavoro con i pesi in palestra che si svolgono in piccoli gruppi, con l’assistenza di un istruttore e che durano solo 30 minuti.

Non ti annoierai mai allenandoti in gruppo, avrai sempre il supporto di un istruttore dedicato che ti aiuterà a svolgere gli esercizi in maniera corretta e ti motiverà nell’allenamento. Sono ideali per chi vuole un allenamento completo ed efficace in poco tempo. GRIT invece è un attività ad alta intensità che si svolge a corpo libero o con l’ausilio di un bilanciere a ritmo di musica della durata di 30 minuti. Per queste due attività (e per ogni tipo di allenamento che sceglierai di fare), quello che importa non è quante calorie bruci durante l’allenamento in sé; la cosa importante è il consumo di calorie che il nostro corpo farà dopo l’allenamento quando sarà a riposo. Con V-TRAIN e GRIT grazie all’effetto EPOC che serve al corpo per ripristinare il normale stato di riposo dopo uno sforzo, continuerai a bruciare calorie anche 12 ore dopo l’allenamento, accelerando di botto il metabolismo e riducendo visibilmente la quantità di grasso.

Ricapitolando per dimagrire devi avere un deficit calorico e bruciare più calorie di quelle che assumi. Il metabolismo basale brucia circa il 70% del totale delle calori consumate durante il giorno. L’unico modo per aumentare il metabolismo basale è aumentare la muscolatura e allenarsi con esercizi ad alta intensità (che non significa difficili o troppo pesanti). Vuoi ulteriori informazioni su come dimagrire in maniera rapida e veloce? SCARICA GRATUITAMENTE da questo link: https://www.vitality.fitness/manuale-dimagrimento-2/  (Pubbliredazionale - rubrica a cura di Andrea La Micela)

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg