Festa dei lavoratori

Ponte del 1° maggio negli iblei

Gli eventi in provincia di Ragusa

Domani è il primo maggio, la Festa del Lavoro quest'anno regala un altro piacevole ponte agli italiani, molti dei quali già da sabato hanno iniziato la loro mini vacanza. Come vuole la tradizione numerosi eventi sono stati organizzati anche in provincia di Ragusa.

A Pozzallo doppio evento musicale in Piazza delle Rimembranze, organizzato da Giovanni Gambuzza di GG Entertainment. Angelo Baiguini sul palco e Sautufau DJ set, dalla discoteca nazionale di RTL, animeranno la serata domenicale a partire dalle ore 21.00, facendo diventare il cuore del Comune marinaro, una grande discoteca all'aperto. Il 1° Maggio, a partire dalle 20.00, un altro evento che attirerà tantissimo pubblico, vedrà sul palco "Precario" con Lello Analfino e i Tinturia. In Piazza Duca degli Abruzzi a Marina di Ragusa si svolgerà il Concerto del 1°maggio. L'evento patrocinato dal Comune, in collaborazione con l'Associazione Costa Iblea è stato pensato per regalare a famiglie, bambini, giovani e meno giovani un'intera giornata da vivere all'insegna del divertimento e del relax all'aria aperta.

Il programma della giornata inizierà alle 10,30 con giochi in piazza per i più piccoli e l'animazione dei famosi personaggi Disney. Alle 16,30 fino a tarda serata, sul palco si alterneranno diverse band musicali con un repertorio che spazierà dal jazz ai più grandi successi della musica italiana ed internazionale. Ad esibirsi saranno: Jazz All Stars, Orchestra 900, Funky Orchestra. A Sampieri su iniziativa dell'associazione Peppe Greco, con il patrocinio del Comune, torna la sagra del Pomodoro. Un evento il cui protagonista naturalmente resta l'ortaggio che ha rappresentato l'oro rosso per almeno tre generazioni di produttori sciclitani. Il programma della tre giorni è iniziato già ieri e proseguirà oggi e domani 1° maggio.

Stasera dalle 20.30 degustazione dei prodotti tipici e dalle 21.30 piano bar, domani la fiera espositiva apre alle ore 10.00, alle 12.00 sagra gastronomica e nel pomeriggio giochi per bambini, stand gastronomici mentre la sera torna la musica. In territorio modicano, nella frazione rurale di contrada Zappulla, i festeggiamenti di San Giuseppe, onorato come il Lavoratore per eccellenza, proseguono anche oggi e domani. Stasera XXVI edizione della "Sagra re lolli che favi"e ricotta calda. Spettacolo serale dedicato alla "Corrida" giunta alla sua terza edizione. Domani 1° maggio, alle 10.00 la consueta processione con i mezzi agricoli e la sera dopo la Santa Messa delle ore 19.00 la processione con il simulacro di San Giuseppe Lavoratore per le vie della contrada. La sera teatro con la commedia "La Giara" ad opera della Compagnia del Piccolo teatro.

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg