Ascom

Ragusa: sospendere sperimentazione rotatoria

A chiederlo la Cna e l'Ascom

L’Ascom di Ragusa e la Cna comunale di Ragusa intervengono a proposito della rotatoria temporanea di piazza Libertà che, in queste ultime ore, è stata al centro di svariate contrapposizioni.

In particolare, Ascom e Cna esprimono il proprio dissenso rispetto all’installazione in questione e chiedono all’Amministrazione comunale di sospendere la sperimentazione, facendo in modo che il sito possa ritornare come prima, favorendo la viabilità che, se al momento, non rischia intralci, di fatto ha comportato delle penalizzazioni visto che alcuni stalli di sosta sono stati soppressi. “D’altro canto – dicono il presidente dell’Ascom Salvo Ingallinera e il presidente della Cna Salvatore Bellina – non si comprende la ragione per cui le nostre associazioni di categoria siano rappresentate in seno al tavolo del centro storico se poi i loro rappresentanti non sono messi a conoscenza degli interventi che si intendono attivare in quest’area.

Non possiamo dimenticare che piazza Libertà è uno spazio importante per la storia della nostra città, un sito con specifici valori storici ed architettonici. Dobbiamo pensare a una sua riqualificazione e non certo a un intervento del genere che, come risultato, ha avuto solo quello di renderla peggiore dal punto di vista estetico e architettonico. Chiediamo, dunque, il ripristino dello status quo. Auspichiamo che la situazione possa tornare alla normalità in tempi brevi. E chiediamo che possa essere il tavolo del centro storico ad affrontare le sorti da destinare alla piazza in questione”. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg