Csen

I vincitori del Campionati Regionali Csen Sicilia

Organizzati a Castglione-Scoglitti

E’ calato il sipario sui Campionati Regionali 2017 organizzati dal CSEN Sicilia a Castiglione-Scoglitti, località Kamarina, in provincia di Ragusa. Nella giornata di martedì 25 aprile spazio alle attese finali delle varie discipline e, presso l’anfiteatro dell’Athena Resort, alle premiazioni dei vincitori e di tutte le squadre partecipanti.

Il presidente del CSEN Sicilia, Maurizio Agricola, ha sottolineato la valenza della manifestazione: “Anche quest’anno lo staff CSEN regionale ha organizzato l’evento in modo perfetto. Ci auguriamo che tale appuntamento si possa protrarre negli anni, pensando sempre a migliorarsi. La partecipazione è cresciuta rispetto alla scorsa edizione e confidiamo che gli iscritti possano ulteriormente aumentare nel 2018. Abbiamo inoltre dimostrato, come accaduto già in passato, di voler puntare molto sul binomio tra sport e integrazione sociale”. Gli fa eco il vicepresidente Francesco Giorgio: “I numeri delle squadre iscritte sono aumentati e ciò testimonia l’ottimo lavoro svolto da tutto lo staff. L’offerta sportiva è dunque cresciuta di conseguenza. Oltre alle varie discipline abbiamo arricchito il programma delle attività di fitness ed inserito un torneo di tennis. Anche i comitati provinciali partecipanti sono aumentati.

Il comitato regionale ha deciso di investire su questo evento affinché possa proprio fungere da traino per l’attività provinciale. E’ altresì importante ricordare il fine sociale, perché con l’Associazione Anymore Onlus abbiamo un rapporto talmente consolidato che non riusciamo ad immaginare una manifestazione senza di loro”. Presenti, inoltre, alla premiazione il segretario regionale CSEN, Massimiliano Cirasa; i consiglieri regionali dell’ente Pierpaolo Agricola e Raffaele Furnaro; il revisore dei conti del CSEN Sicilia, Daniela Bombaci; il presidente del Comitato CSEN di Ragusa, Sergio Cassisi; il delegato provinciale del CONI di Messina, Alessandro Arcigli; il presidente regionale dell’AIC, Gino Giacchi; il messinese campione di canottaggio, Giovanni Ficarra. Meritata la passerella per società e atleti. Nel torneo di calcio a 11 maschile il titolo è stato vinto dalla Passione Sicilia che ha superato 5-3 (dopo i rigori) in finale il Real Minissale. Il match era terminato sul 2-2. Terzo posto per la Peloritana, quarto per lo Sportiamo Villafranca. Nel calcio a 5 maschile ha prevalso il Futsal Popolino che nell’ultimo atto si è imposto per 2-1 nei confronti del Real Minissale, classificatosi al secondo posto.

Terze a pari merito Cosmos e Life Ten. Nel calcio a 5 femminile si è laureato campione regionale il Città dello Stretto, chiudendo a punteggio pieno e senza reti al passivo. Vasto il programma per quanto concerne il calcio giovanile. Tra i “Piccoli Amici” successo del Tyrrenium. Piazza d’onore ex aequo per Libera Brolo e Pozzallo 2. Nei “Primi calci” a 5 campioni i messinesi del San Pantaleone. Sul podio anche Sportland e Tyrrenium, quarto il Pozzallo 2 Bianco. Nella categoria “Pulcini” a 7 il Tyrrenium ha conquistato il titolo, piegando in finale lo Sportiamo Villafranca. Terzo il Siracusa Calcio, quarto il Bruffalori di Scicli. Lo Sportland di Augusta primo nella categoria “Esordienti”. Secondo il Siracusa Calcio, poi Messana e Sporting Barcelona. Gli etnei de La Meridiana sono invece i campioni regionali tra i “Giovanissimi” a 5, dopo aver sconfitto in finale il Città dello Stretto. Terzo lo Sporting Barcelona, quarto lo Sporting Atene.

Tra i “Giovanissimi” a 7 ha avuto la meglio lo Sporting Barcelona. Piazza d’onore per il Città dello Stretto, quindi Meridiana e Bruffalori. Negli “Allievi” a 5 affermazione dello Sporting Barcelona. Secondo il Tyrrenium, seguito dal Città dello Stretto. Nella pallacanestro, categoria Under 13, campione il Basket School Messina, precedendo nell’ordine Corant Basket di Rosolini e Pellaro Basket di Reggio Calabria. Nella categoria Under 16, infine, il Corant Basket si è imposto davanti a Pellaro Basket e Basket School Messina. Anche nell’ultima giornata sono proseguite le attività di fitness, con la zumba a cura di Juan Miguel. Terminano così i Campionati Regionali 2017 del CSEN Sicilia che hanno visto impegnato per quattro giorni l’infaticabile staff composto da Andrea Argento, Alessandro D’Ignoti, Domenico Calì, Rosa Cutugno, Serena Comunale, Carmine Arnese, Patrizia Scaglione, Romina Currò e il gruppo arbitrale del Centro Sportivo Educativo Nazionale. Le riprese video dell’intera kermesse sono state realizzate da SportME di Nino Famà. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg