Teatro

La vita di coppia a Ragusa

Al teatro Ideal per Palchi Diversi

La vita di coppia di Ugo e Claudia sul palco del Teatro Ideal di Ragusa per un nuovo appuntamento con la 12^ edizione della rassegna Palchi Diversi della Compagnia G.o.D.o.T. di Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso. Sabato e domenica a Ragusa si è avuta l’anteprima nazionale dello spettacolo “Semi - peccato, non esiste più l'amore platonico", una produzione Vulìe Teatro di Caserta con gli attori Michele Brasilio e Marina Cioppa che curano anche la regia e la scenografia.

Risate, ma anche alcuni momenti di riflessione per il pubblico del teatro che ha seguito l’evolversi del rapporto di coppia in un dialogo serrato tra i due protagonisti, bravissimi e giovanissimi attori che hanno voluto intrattenersi qualche minuto alla fine dello spettacolo con gli spettatori presenti per uno scambio di opinioni e considerazioni. Una regia pulita e semplice è riuscita a fare emergere una drammaturgia sofisticata, grazie alla recitazione volutamente naturale e moderna, specchio della quotidianità familiare, che cambia di spettacolo in spettacolo. I due attori, nelle vesti di Ugo e Claudia, hanno saputo raccontare le vicende di una coppia nella sua normalità, i caratteri di un uomo ed una donna nei quali il pubblico si è rivisto, ridendo, ma anche riflettendoci su.

Come reagire alle divergenze caratteriali, cosa si cela dietro le semplici incomprensioni quotidiane? Ugo, metodico, preciso, ma purtroppo distante da Claudia e Claudia, vispa, vivace, ma insoddisfatta dalla passività del compagno: per chi patteggiare, in chi ritrovarsi, le domande che gli spettatori in sala si sono posti, tra una battuta ed un applauso. Continua così il grande successo che la rassegna “Palchi DiVersi” sta riscuotendo nei vari appuntamenti della stagione e che con questa interessante collaborazione con la compagnia Vulìe Teatro di Caserta, che ha scelto Ragusa per la presentazione in anteprima nazionale del proprio spettacolo, ha confermato il suo impegno nella diffusione della cultura.

Prossimo e ultimo appuntamento con la rassegna è sabato 13 maggio alle ore 21.00 e domenica 14 maggio alle ore 18.00 al Teatro Ideal di Ragusa con “L’amore di Papageno e Papagena”, libero adattamento di Federica Bisegna de “Il flauto magico”, con musiche di Mozart, con gli attori Giuseppe Arezzi e Federica Guglielmino, regia di Vittorio Bonaccorso.