Giornalismo

Cormons, Francesco Pira torna a Goal a Grappoli

Con Bruno Pizzul per parlare di calcio ed enogastronomia

Il sociologo licatese Francesco Pira, docente di comunicazione e giornalismo all’Università di Messina torna in Friuli Venezia Giulia, a Cormons (Gorizia), per partecipare all’edizione 2017 di Goal a Grappoli. Una serata-clou giovedi 27 aprile 2017, apice dell'edizione di quest'anno, dedicata ai cardini di questa manifestazione: il meglio dell'enogastronomia mescolato al sale per eccellenza di “Goal a Grappoli”, la passione per il pallone.

Il tutto utilizzando come portata principale uno degli ingredienti più amati del menu calcistico per tantissime squadre in tutto il mondo: le rivalità cittadine dei derby. “Goal a Grappoli” troverà casa per l'occasione sarà tra le pendici di località Zegla, tra Cormons e la Slovenia. È lì infatti che si trova l'azienda agricola Renato Keber, che giovedì 27 aprile ospiterà nella sua splendida cantina la serata in cui “Goal a Grappoli” saluterà la sua 8a edizione. E per festeggiare questo splendido traguardo gli organizzatori hanno deciso di dedicare l'intera serata ai temi che più la legano al territorio ed ai motivi per cui questa manifestazione è nata nel 2010: esaltare le eccellenze enogastronomiche del Collio e la passione di queste zone per il football. Per questo mescolerà il meglio della cucina locale con il top del calcio e del giornalismo sportivo, dando spazio come sempre non solo all'approfondimento ma anche al divertimento ed all'aneddotica.

Due i momenti, quindi: il primo è alle 18, quando il professor Francesco Pira coinvolgerà il giornalista Bruno Pizzul, indimenticabile telecronista della RAI in una conferenza dal titolo “Lo strano matrimonio tra giornalismo sportivo ed enogastronomico”, dedicata proprio all'analisi dell'incredibile exploit avvenuto negli ultimi anni sui mezzi di comunicazione delle trasmissioni dedicate alla cucina, e di come esse abbiano spesso una caratteristica ludico-sportiva, facendo gareggiare tra loro cuochi e concorrenti. Pira insieme al giornalista cormonese Matteo Femia la biografia di Pizzul. Il convegno farà da preambolo di fatto al clou della serata: “Indovina chi viene a... Goal a Grappoli”, alle 19.30, quando ospiti di grande richiamo del mondo del calcio e del giornalismo sportivo (Pierluigi Pardo di Mediaset e l'ex calciatore Aldo Serena) si metteranno il grembiule da cucina e affiancati da chef di grande nome della zona del Collio si cimenteranno ai fornelli nella preparazione di un piatto tipico del territorio, mentre sullo sfondo commenteranno immagini e video dell'evento calcistico che più dà pepe alla stagione di tanti appassionati: il derby, di qualunque città e latitudine esso sia.