Vitality

Sicurezza in acqua per i bambini di Modica

Campagna di sensibilizzazione

Ogni anno, in estate, si verificano purtroppo in Italia, decine di casi di annegamento che coinvolgono bambini e ragazzi. In città come Modica, a pochi chilometri dal mare, è impensabile non fare qualcosa per prevenire queste tragedie ed è per questo che la Piscina Comunale di Modica, in collaborazione con il Comune di Modica che ha patrocinato l'iniziativa, ha avviato da qualche giorno una campagna rivolta alla sensibilizzazione e alla prevenzione dei rischi di annegamento per bambini e ragazzi dai 4 ai 13 anni.

E' possibile prenotare un test gratuito della durata di una settimana, per valutare la sicurezza in acqua dei bambini. In base ad alcune prove che consistono nella immersione del volto in acqua, sul galleggiamento, sugli spostamenti autonomi e su altri esercizi, personale specializzato della struttura valuterà la padronanza che i bambini e i ragazzi hanno delle abilità acquatiche. A tal proposito c'è stato un sopralluogo in Piscina del Sindaco Ignazio Abbate accompagnato da Carmela Minioto che, come consigliere ma soprattutto come mamma, ha fortemente sollecitato questo importante servizio per la città. E in questi giorni intanto in piscina si sono svolte le gare dei bambini dai 3 ai 16 anni della scuola nuoto, che da un mese si sono preparati all'evento e che hanno superato il livello di ambientamento.

La gara è consistita nel tuffo di partenza, velocità, perfezionamento della bracciata, respirazione. Per molti si è trattato della prima gara in una vasca con acqua alta, a tutti è andata medaglia di partecipazione e ai premiati sul podio, medaglie di oro, argento e bronzo.